Profumi

Emozioni

ESPERIENZA 1 | PERIODO DELL’ANNO: PRIMAVERA – ESTATE

Lavanda di Monteombraro

Nel piccolo borgo di Montombraro, l’atmosfera sarà profumata di lavanda. I visitatori che affollano la frazione del Comune di Zocca, saranno allietati da un ricco programma di eventi, conferenze, mostre e sorprese legate alla lavanda ed alle erbe officinali. Da non perdere la gastronomia: la lavanda infatti non è usata solo per preparare infusi o decori, ma viene adoperata anche in cucina, troverete ricette come ad esempio: il risotto alla lavanda, la crema di lavanda, i biscotti e molto altro ancora!

ESPERIENZA 2 | PERIODO DELL’ANNO: AUTUNNO – INVERNO

Il tartufo bianco di Savigno

Il Tartufo Bianco Pregiato dei Colli Bolognesi è una vera e propria produzione di eccellenza della gastronomia dell’Appennino. La località del nostro territorio più vocata per la crescita del prezioso tubero è Savigno, ma su tutte le montagne della Valle del Samoggia e del Reno Valle del Reno è possibile trovare il Tartufo Bianco, e d’estate, il Tartufo Nero o Scorzone. I primi tre weekend del mese di Novembre, Savigno ospita la tradizionale “Sagra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Savigno e dei Colli Bolognesi”. L’evento si inserisce all’interno del calendario provinciale della “Tartufesta”.

ESPERIENZA 3 | PERIODO DELL’ANNO: PRIMAVERA

Il profumo della primavera

Un’ape che vola si posa su un bocciolo di ciliegie, l’aria che respiriamo ha un profumo dolce di miele e fiori di campo. La natura si sta svegliando e le giornate si allungano, facendoci vivere pienamente e provare sensazioni che l’inverno aveva sepolto sotto la sua coltre di neve.

Un’emozionante esperienza nella campagna Emiliana